Assistenza Garantita

Cifa  >  News  >  Comunicati Stampa  >  Assistenza Garantita

“ Gennaio 2012 ”
La concorrenza si batte non solo con prezzi più bassi, ma con prodotti di qualità e con un servizio più efficiente a misura del cliente. E’ questa la strategia su cui punta Cifa, azienda italiana famosa in tutto il mondo, che dal 1928 produce macchinari per il calcestruzzo.
Dal 1 gennaio 2012 Cifa offre su tutte le macchine nuove in consegna ai clienti finali, in Italia e all’estero, delle estensioni di garanzia sulle parti strutturali e non soggette ad usura. Inoltre, sempre per le nuove macchine in consegna dal 1 Gennaio, Cifa propone dei pacchetti di assistenza “Full Service” per offrire agli operatori un servizio sempre più elevato che coniuga risparmio e sicurezza.
Ma vediamo nel dettaglio come si compone l’offerta dei servizi “After-Sales” di Cifa.

Le Estensioni di Garanzia

Sulla gamma delle Pompe Autocarrate, anche della serie Carbotech, la garanzia che Cifa offre sulla struttura del braccio di distribuzione è estesa fino a 5 anni, allungando quindi di 48 mesi la garanzia standard offerta sulle macchine consegnate entro la fine del 2011.
Sulla torretta e gli sfili, parti strutturali posizionate sotto il braccio di distribuzione, la garanzia che Cifa propone viene elevata a 24 mesi, dai 12 attualmente concessi.
Sulla linea di prodotto delle autobetoniere, invece, il tamburo è garantito fino a 4 anni o – in alternativa – fino ai 30 mila metri cubi di calcestruzzo trasportati.
Sulla linea di prodotto delle betonpompe sono previsti sia i 5 anni di garanzia sul braccio, sia i 2 anni su torretta e sfili, sia la garanzia di 4 anni o 30 mila metri cubi di calcestruzzo trasportati per la botte.
In aggiunta, la garanzia potrà essere estesa a 24 mesi anche su alcuni componenti, come ad esempio riduttori e cilindri oleodinamici.
Dall’estensione di garanzia, come di consueto, sono escluse le parti usurabili della macchina come le tubazioni, le valvole, i perni e così via.
“Il cliente trarrà un enorme valore dal servizio che gli offriamo. – dichiara Davide Cipolla, amministratore delegato dell’azienda milanese – In primo luogo perché, oggi più di prima, Cifa non è solo un fornitore di macchine e attrezzature, ma un vero e affidabile partner in business. In secondo luogo, una macchina con una garanzia più estesa si deprezza molto meno e conserverà un valore commerciale più elevato nel caso – in futuro – il cliente voglia rivenderla come usato. L’estensione di garanzia è un “plus” offerto senza chiedere al cliente un solo euro in più sul prezzo pattuito per la vendita della macchina.”
Le estensioni di garanzia sono concesse se vengono soddisfatte due condizioni. La prima è tecnica: la garanzia vale se nel periodo il cliente sottopone la macchina a tutti i controlli di manutenzione programmata presso le officine autorizzate della rete Cifa. La seconda è di carattere “relazionale”: la garanzia si attiva nel momento in cui il cliente registra i propri dati anagrafici nel database aziendale di Cifa. Sottolinea Gian Piero Bianchi, responsabile del Dipartimento Assistenza e Post-vendita: “La conoscenza dei dati dei clienti permetterà a noi di essere più vicini alle loro esigenze, ad esempio ricordando loro gli appuntamenti di manutenzione programmata. Sui clienti verranno svolte periodicamente delle analisi di customer satisfaction, con l’obiettivo di sviluppare e offrire un servizio di assistenza sempre più in linea con le loro aspettative”.

I pacchetti “Full Service”

Per tutti i componenti e le parti di usura delle Pompe e delle Betonpompe, il cliente Cifa potrà optare per una estensione di garanzia all-inclusive. Sulle macchine consegnate a partire dal 1 gennaio, il cliente Cifa potrà acquistare separatamente i pacchetti di Assistenza “Full-service”. L’offerta si compone di 2 proposte; la prima include ogni di tipo di intervento e di riparazione della macchina fino a 5 anni dall’acquisto, o in alternativa, al raggiungimento dei 50 mila metri cubi di calcestruzzo pompato. La seconda prevede l’assistenza “all-inclusive” per 5 anni o 75 mila metri cubi di materiale pompato.
Il vantaggio per il cliente è quello di godere della possibilità di riparare e manutenere la macchina ad un prezzo fisso, predeterminato e scontato. L’acquisto del pacchetto è anch’esso finanziabile assieme al leasing acceso per l’acquisto della macchina.
“L’acquisto dei pacchetti di assistenza può essere perfezionato anche dopo la consegna della macchina, ma prima del suo primo avviamento. L’acquisto del servizio, se finanziato insieme all’acquisto del mezzo, viene quasi “annegato” nell’importo della rata mensile. Il cliente, quindi, quasi non avverte il peso del costo aggiuntivo – aggiunge Bianchi – Per le macchine e i pacchetti acquistati in Italia, il cliente potrà scegliere il finanziamento di Zoomlion Capital, società del interna al gruppo, che pertanto potrà proporre ai clienti condizioni estremamente vantaggiose e flessibili”.
La “Cifa Service Accademy”

Per il corretto utilizzo dei prodotti e per salvaguardare la sicurezza delle operazioni in cantiere, la Cifa lancia un programma di formazione per operatori denominato “Cifa Service Accademy”. Il progetto prevede un calendario di corsi a cui possono iscriversi, oltre agli operatori interessati, anche agenti e concessionari. “E’ un progetto ambizioso in cui crediamo molto – commenta Bianchi – e siamo sicuri che riscontrerà una grande attenzione tra gli operatori. Permettere ai clienti di conoscere meglio i prodotti Cifa aumenta la loro soddisfazione e la fiducia verso la nostra azienda”.
Gallery
betban1_v2
A01_betban1_v2.jpg
carbo1_v2
A01_carbo1_v2.jpg
mkban1
A01_mkban1.jpg
PAban1_v2
A01_PAban1_v2.jpg